Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Premio nazionale Zanotti Bianco 2015 ai funzionari impegnati nella difesa e tutela del patrimonio culturale

Premiati da Italia Nostra Antonio Natali e Raffele Santoro, menzione speciale per l'archeologo Khaled al-Asaad ucciso dai terroristi islamici

Gaetaneo Messineo, archeologo e funzionario della Soprintendenza di Roma scomparso nel 2010, riceverà un premio speciale «ad memoriam»

Roma. Il 27 novembre alle 17 in Senato Italia Nostra conferirà il Premio nazionale Umberto Zanotti Bianco 2015 a quattro funzionari pubblici che si sono distinti per l’impegno a favore della tutela del patrimonio culturale.
I primi due premi vanno ad Antonio Natali, già direttore degli Uffizi di Firenze, e Raffaele Santoro, direttore dell’Archivio di Stato di Venezia. Con un premio speciale «ad memoriam» Italia Nostra ricorda, a cinque anni dalla scomparsa, Gaetano Messineo, funzionario della Soprintendenza di Roma, grande archeologo  e appassionato difensore della cultura del territorio «in nome dell’interesse pubblico della Soprintendenza  contro ogni pressione e ingerenza esterna  nei tanti lavori di tutela».
Verrà ricordato anche l’archeologo siriano Khaled al-Asaad, curatore e direttore per oltre cinquant’anni dei tesori archeologici della sua città, Palmira, fino alla sua morte, il 18 agosto scorso, per mano dei terroristi islamici.
Alla cerimonia a Palazzo Giustiniani (via della Dogana vecchia, 29) a Roma, ci saranno Marco Parini, presidente nazionale di Italia Nostra insieme con i presidenti onorari Desideria Pasolini dall’Onda e Nicola Caracciolo.

Tina Lepri, edizione online, 25 novembre 2015


  • Raffaele Santoro
  • Antonio Natali fino allo scorso settembre è stato direttore degli Uffizi a Firenze
  • Khaled al-Asaad

Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012