Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Nasce Loveltaly! il non profit internazionale per la tutela del patrimonio culturale italiano

Primo restauro a Pompei: il Cubicolo3 della Domus del Centauro

Leone e amorini tra Dioniso e Menadi dalla Casa del Centauro a Pompei

Roma. Il lancio internazionale dell’Associazione Loveltaly, il non profit internazionale per la tutela del patrimonio culturale italiano, avverrà a Roma il 20 ottobre alle ore 11 nella sede dell’Associazione della stampa estera.  
Scopo del progetto, sostenuto da LVenture Group, quotato alla Borsa italiana, è «Creare una comunità globale che partecipi attivamente alla salvaguardia del patrimonio culturale italiano attraverso l’energia del crowdfunding e la totale trasparenza e rintracciabilità dei fondi raccolti».
La parola d’ordine di Loveltaly! è «Siamo tutti coinvolti».  È un movimento che partendo dalle donazioni della gente vuole raccogliere, e coinvolgere, intorno all’obiettivo di restituire centralità alle opere d’arte italiane istituzioni, esperti, università, musei, istituti di belle arti e la stampa internazionale.

L’iniziativa è nata in seno a LVenture Group che investe in startup digitali. «Attraverso la nostra attività di investitori nel settore dell’innovazione abbiamo acquisito un vasto know-how in tecnologie digitali, dice Luigi Capello, amministratore di LVenture. Con Loveltaly! Vogliamo impiegarlo nella salvaguardia della risorsa più preziosa che abbiamo, i beni culturali».  
Primo restauro sarà quello del Cubicolo3 della Domus del centauro a Pompei, lussuoso ambiente del II secolo a.C.
Il secondo progetto riguarderà il restauro, ad opera dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, del sarcofago di età imperiale Tiaso Marino conservato nella Galleria Nazionale di Palazzo Corsini, a Roma. Altri ne seguiranno a breve, promette Loveltaly!

www.loveitaly.org

Tina Lepri, edizione online, 14 ottobre 2015


Ricerca


GDA gennaio 2019

Vernissage gennaio 2019

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Vedere in Campania 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012