Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Andirivieni

Che cosa fa la gente dell'arte

Peripezie della Biblioteca dei Girolamini

Sembra non più a rischio il posto di lavoro presso la Biblioteca dei Girolamini, la più antica d’Italia dopo la Malatestiana di Cesena e oggi gestita dallo Stato attraverso il Mibact, di Mariarosaria Berardi, Piergianni Berardi e Bruno Caracciolo, i tre bibliotecari che nel 2012 rivelarono il depauperamento dell’antico patrimonio librario della Biblioteca, attiva dal 1586, portato avanti da una serie di persone tra cui l’ex direttore Marino Massimo De Caro. Quest’ultimo, già consigliere di due ex ministri della cultura, Giancarlo Galan (oggi agli arresti domiciliari per indagini collegati al Mose di Venezia) e Lorenzo Ornaghi, nonché stretto collaboratore del fondatore di Forza Italia e bibliofilo Marcello Dell’Utri (condannato in secondo grado a sette anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa), aveva esibito titoli di studio e docenza universitaria rivelatisi fasulli. Non solo: De Caro, arrestato nel maggio 2013, è stato condannato in appello per aver sottratto, insieme a complici, preziosi volumi antichi dalla biblioteca.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012