Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Torino

All’estero gli aurei del Metropolitan

Non hanno tradito le aspettative le aste di numismatica e di filatelia della società torinese Bolaffi, tenutesi ciascuna in due giorni, rispettivamente il 4 e il 5 e l’11 e il 12 dicembre. Oltre 2 milioni di euro è il totale dell’incasso delle monete. Tra gli exploit, si sono registrati 440mila euro per dieci aurei romani di epoca imperiale (uno nella foto), che hanno quasi triplicato le basi d’asta (che complessivamente ammontavano a 160mila euro). Le dieci monete erano appartenute al Metropolitan Museum of Art di New York (che negli anni Settanta le aveva vendute all’asta a Zurigo), ma prima ancora a importanti collezionisti europei dell’Ottocento, come Gustave de Ponton d’Amécourt ed Edward H. Bunbury: sono state tutte aggiudicate a compratori stranieri. I francobolli hanno invece fruttato in totale 3 milioni di euro, con una percentuale di oltre l’80% dei lotti venduti. Il prezzo più alto di 114mila euro è stato pagato per un esemplare del Tre Lire di Toscana, emesso il primo gennaio 1860 dal Governo Provvisorio, quando il Granducato aveva ormai abbandonato Firenze.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

V.B., da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012