Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Roma

L’esercito di donnacce

Fino al 31 gennaio lo Studio Stefania Miscetti è invaso da una schiera di cento donne nude, altrettanti calchi di tessuti e 2.500 neonati in terracotta modellati da Doris Maninger (1958), austriaca alla prima personale in Italia, intitolata «Sono qui (un esercito di donnacce nude)» e curata da Antonia Alampi. La Maninger, formatasi all’Accademia di Vienna (vive e lavora a Firenze), ha lavorato come restauratrice, in seguito ha sperimentato materiali diversi nei campi della pittura, della scultura e del design tessile, seguendo modalità concettuali. La mostra è frutto di una sua residenza presso l’European Ceramic Work Centre di ’s-Hertogenbosch (Olanda) nel 2013, quando produsse una donna e un disegno al giorno. «Le donne sono come degli schizzi tridimensionali per la loro immediatezza. Ogni figura è nascosta tra le pieghe di calchi di tessuti usati dall’artista per altri tipi di lavori. Ogni bambino, ad esempio, è stato ricavato dagli scarti della creta», spiega la Alampi. La mostra include, ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012