Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Roma

L’esercito di donnacce

Fino al 31 gennaio lo Studio Stefania Miscetti è invaso da una schiera di cento donne nude, altrettanti calchi di tessuti e 2.500 neonati in terracotta modellati da Doris Maninger (1958), austriaca alla prima personale in Italia, intitolata «Sono qui (un esercito di donnacce nude)» e curata da Antonia Alampi. La Maninger, formatasi all’Accademia di Vienna (vive e lavora a Firenze), ha lavorato come restauratrice, in seguito ha sperimentato materiali diversi nei campi della pittura, della scultura e del design tessile, seguendo modalità concettuali. La mostra è frutto di una sua residenza presso l’European Ceramic Work Centre di ’s-Hertogenbosch (Olanda) nel 2013, quando produsse una donna e un disegno al giorno. «Le donne sono come degli schizzi tridimensionali per la loro immediatezza. Ogni figura è nascosta tra le pieghe di calchi di tessuti usati dall’artista per altri tipi di lavori. Ogni bambino, ad esempio, è stato ricavato dagli scarti della creta», spiega la Alampi. La mostra include, ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012