Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Napoli

Il talent scout Esposito

Fino al 13 febbraio nel Museo di Capodimonte entra nuovamente l’arte contemporanea per proporre ancora un confronto con l’antico. Il pretesto è offerto dalla mostra «The Go-Between. Una selezione di artisti internazionali emergenti dalla collezione di Ernesto Esposito», a cura di Eugenio Viola e dedicata a una selezione nutrita di opere della collezione storica e recente del noto designer di calzature napoletano. Da più di trent’anni, la passione per l’arte ha spinto Ernesto Esposito a dedicarsi a un collezionismo attento soprattutto ai giovani artisti, e che investe, in particolare, su quelli ancora non consacrati dal mercato. L’interesse di questa rassegna di circa 100 opere, pertanto, non sta solo nella possibilità di vedere lavori, tra gli altri, di John Baldessari, Gilbert & George, Andy Warhol, Jannis Kounellis, Damien Hirst, Thomas Struth, Pistoletto e Mario Schifano, mescolati ai dipinti della collezioni d’arte antica del museo. La presenza di opere di giovani e di emergenti, tra cui ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

O.S.V., da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012