MUSEO INFINITO 970x90 gif
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Le manie dei parigini

La nuova mostra fotografica dell’Hôtel de Ville racconta 80 anni della storia della capitale francese attraverso gli obiettivi dei fotografi dell’agenzia Magnum. Circa 150 scatti firmati Cartier-Bresson, Capa, Erwitt, Burri, Riboud, Depardon, Anderson, sono esposti fino al 28 marzo nella sala Saint-Jean (l’ingresso è gratuito). La mostra «Paris Magnum» ripercorre i piccoli e i grandi eventi che dagli anni Trenta a oggi hanno avuto per sfondo vie e quartieri parigini. Restituisce i volti di personaggi noti (come André Malraux e Simone de Beauvoir, immortalati rispettivamente da Philippe Halsman e Elliott Erwitt) o di anonimi che la storia l’hanno fatta e vissuta. Alcune foto sono diventate classici senza tempo, come «Dietro la stazione Saint-Lazare» di Henri Cartier-Bresson (1932) e la «Corsa all’ippodromo di Longchamp» di Robert Capa (1952). Nel 1967 Raymond Depardon immortala la moda della minigonna; l’anno successivo Bruno Barbay fissa «La notte dei moti nel Quartiere Latino». Chiudono il percorso le recenti miniature multicolori della Tour Eiffel di Martin Parr che ironizza sulle manie dei parigini.

...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012