Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Genova

Wolfson ducale

Dopo l’inaugurazione nel 2005 di un proprio autonomo spazio espositivo all’interno del polo dei musei di Nervi (dedicato dall’Amministrazione civica alle arti dell’Otto e del Novecento) e l’apertura nel 2007 del Centro Studi di Palazzo Ducale, una nuova tappa amministrativa ha recentemente segnato la storia della Wolfsoniana. Ed è stato proprio Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura il nuovo soggetto istituzionale che, dallo scorso novembre, ha assunto la gestione delle attività della Wolfsoniana, la cui ricca e poliedrica collezione di arti decorative e di propaganda il mecenate americano Mitchell Wolfson Jr. aveva donato nel 2007 alla Fondazione regionale per la Cultura e lo Spettacolo. Con la fusione tra le due fondazioni (una comunale, l’altra di emanazione regionale) e l’ingresso di Wolfson nel Cda di Palazzo Ducale, la Wolfsoniana, che ha da poco inaugurato nella propria sede di Nervi la mostra «Le stanze della fantasia. Antonio Rubino e il mondo dell’infanzia» (fino al 7 giugno), ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

S.U. , da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012