Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gli amici dei mostri

Brindiamo ai Suv

Caro Gaggero,

Il calice innalzato al cielo da questo costruttore di parcheggi esalta quanto di più eccelso possa avere oggi l’uomo urbano: l’automobile coi suoi servomeccanismi. A bordo dei Suv contemporanei puoi orientare gli specchi dando ordini vocali, scegliere la temperatura giusta per ciascuno dei tuoi passeggeri, programmare il percorso sul navigatore inserendovi le deviazioni suggerite per poter vedere, passando senza fermarsi, la tale abbazia che altrimenti perderesti restando in autostrada. Il problema dei Suv è dove metterli quando sei arrivato. Perciò c’è bisogno di autosili, che di solito sono nel sottosuolo. Qui invece siamo all’opposto: la torre per le auto sale verso le nuvole, gareggiando in altezza con gli uffici che ha intorno. Siamo arrivati al punto in cui rende più un posto macchina in centro che un pied-à-terre in una discreta zona residenziale. E quindi, nonostante la bellezza congenita del manufatto, questo mi sembra un argomento da misurare col mostròmetro. Luccardini
 
Caro Luccardini,

Abito e lavoro in centro, uso poco la macchina, sono un uomo fortunato per gli spostamenti ordinari.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Gaggero e Luccardini, da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012