Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Parigi

Jack Lang offre speranza al mondo arabo

Parigi. Con il pieno sostegno del Governo francese e del presidente François Hollande, l’Institut du Monde Arabe di Parigi organizza una conferenza (15-16 gennaio) che intende offrire una visione di speranza del mondo arabo, che contrasti con le brutalità dell’Isis e della guerra civile in Medio Oriente. «La rinascita del mondo arabo» analizza quei territori in cui è più avvertita l’esigenza di dar vita a una società economicamente florida, liberale e civile, a partire dai metodi di insegnamento. Affronterà inoltre il tema della promozione dell’imprenditorialità, dell’energia rinnovabile, della questione femminile (uno dei relatori sarà Lama Al Sulaiman, vicepresidente donna della Camera di commercio e dell’industria a Jeddah, in Arabia Saudita) e come la creatività e il mercato dell’arte stiano ampliando i confini del mondo arabo (una conferenza sarà presieduta da Anna Somers Cocks, chief executive di «The Art Newspaper»). I partecipanti (uomini d’affari, giornalisti, politici, artisti e intellettuali) provengono da tutto il mondo arabo. Tre delle principali testate mediorientali daranno conto dell’evento. La conferenza è un ulteriore passo verso la rinascita dell’Institut du Monde Arabe operata da Jack Lang, suo presidente dal 2013. Ministro della Cultura (1981-86 e 1988-92) sotto Mitterrand, ha portato tutta la sua energia in un’istituzione in declino, grazie a un efficace fundraising, a tre grandi mostre all’anno (la prima rassegna di arte marocchina contemporanea mai realizzata è in corso fino al 25 gennaio) e a una ricca programmazione.

da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012