Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Secondo Van de Wetering

Ci sono 70 Rembrandt in più

Giunge a termine il lavoro di attribuzione del gruppo di studio internazionale, ma le riattribuzioni lasciano perplessi gli stessi musei possessori

«Il venditore all’incanto» (di «seguace» per il Metropolitan Museum).

New York. Se la controrivoluzione scatenata da uno dei più eminenti esperti mondiali di Rembrandt, Ernst van de Wetering, avesse successo, il numero dei quadri riconosciuti di mano del massimo maestro olandese salirebbe di colpo da circa 300 a circa 370. Ma questo risultato non è affatto certo, perchè solo una piccola parte degli interessati ha avuto modo di prendere conoscenza dei ragionamenti di Van de Wetering e di studiarli adeguatamente. Quei pochi che hanno potuto farlo non sembrano granché disposti ad accettare le conclusioni del collega, tanto più che non era neanche passato molto tempo da quando avevano finito di digerire, spesso molto malvolentieri, le conclusioni opposte. Così per il momento il conservatore del Metropolitan Museum di New York per la pittura europea, Walter Liedtke, ha detto, a proposito di quello che viene considerato il più importante dei quadri del museo a suo tempo rimossi dalla lista dei veri Rembrandt, cioè il «Ritratto d’uomo» detto anche «Il venditore ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Mauro Lucentini, da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012