Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Firenze

I toscani hanno fatto la pace con viticoltori e cavatori

Cambia in parte rotta (ma non, assicurano dalla Regione Toscana, principi e criteri) il Piano paesaggistico tanto contestato dai grossi viticoltori (cfr. n. 347, nov. ’14, p. 10) e dai cavatori delle Apuane. Le modifiche però pesano. Nella cosiddetta «guerra del vino» i produttori del Chianti, del Brunello di Montalcino, di Bolgheri e di altre zone pregiate, insieme all’assessore all’Agricoltura Gianni Salvadori, sono riusciti a far accogliere all’assessore all’Ambiente Anna Marson il 90% di oltre 600 osservazioni. Chi canta vittoria è il presidente della Regione Enrico Rossi, Pd: candidato al secondo mandato, vuole a tutti i costi l’approvazione definitiva del Piano entro le imminenti elezioni regionali (a marzo o a maggio) e la pace tra i due assessori era indispensabile. Tra i tanti punti, il Piano prevedeva di limitare certi tipi di vigneti ritenuti potenzialmente pericolosi per l’assetto idrogeologico del terreno. Le correzioni hanno alleggerito i vincoli per impiantare nuovi vigneti o per ampliare i filari, e hanno abbassato i paletti per le zone sotto tutela ma ormai degradate.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Stefano Milani, da Il Giornale dell'Arte numero 349, gennaio 2015


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012