GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Coincidenze di Altamira

Adriano Altamira (Milano, 1947) torna con una personale negli spazi di Giorgio Marconi (prima nello Studio, ora nella Fondazione Marconi) per la quinta volta dal 1979 quando vi esordì. Dal 19 settembre al 31 ottobre mette a confronto opere storiche e recenti: fra le prime la sua serie più nota, «Area di Coincidenza», una ricerca concettuale degli anni Settanta che prende in esame le costanti culturali ricorrenti in autori che spesso non si conoscono, prove di convergenze logiche o psicologiche. Altamira ha insegnato Psicologia dell’arte all’Accademia di Brera, dove è stato anche docente nel Biennio specialistico di Fotografia: fotografia e psicologia si intrecciano nel suo percorso, qui illustrato anche dal ciclo mai esposto unitariamente «Il complesso del Vasari». Dedicate a capolavori del Rinascimento, le opere intendono «cristallizzare in un’unica immagine abbagliante una riflessione critica o una sensazione interiore, sintetizzandola in un’icona». A commento, il Quaderno della Fondazione n.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Ad. M. , da Il Giornale dell'Arte numero 345, settembre 2014

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012