ARTEFIERA 970x90
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Mostre

Per Van Gogh 2015 un programma europeo

Mostre, itinerari e conferenze nei Paesi Bassi, in Belgio e Francia per commemorare i 125 anni della scomparsa del pittore

La casa natale di Van Gogh a Zundert, nel Brabante

L'Aia. I 125 anni dalla scomparsa di Vincent Van Gogh (Zundert, 30 maggio 1853- Auvers-sur-Oise, 29 luglio 1890) verranno commemorati nel 2015 con un ricco programma culturale dal titolo «125 anni di ispirazione»:  lo ha annunciato ieri la Fondazione Van Gogh Europe.
Le manifestazioni si svolgeranno non solo dei musei legati all’opera dell’artista ma anche in una serie di luoghi dove Van Gogh è vissuto e ha lavorato non solo nei Paesi Bassi, anche in Belgio e in Francia.
I musei che ospitano le opere di Van Gogh offrono un variato programma che ha come fulcro le fonti di ispirazione dell’artista e come questi abbia avuto a sua volta grande influenza sui suoi contemporanei. Non solo il Kröller-Müller Museum con «Van Gogh & Co» (25.04.15 – 27.09.15), il Van Gogh Museum con la mostra «Munch: Van Gogh» (25.09.15 – 17.01.16) e il Noordbrabants Museum che punta ...

Paola de Groot-Testoni, edizione online, 24 settembre 2014

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • L'interno della casa natale di Van Gogh a Zundert
GDA413GDA413 VERNISSAGEGDA413 GDECONOMIAGDA413 GDMOSTRE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012