Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Ragusa

I 5 Stelle a Ragusa

Il Comune, amministrato dai 5 Stelle, decide di affidare all’esterno la gestione dei siti culturali (tra cui il Castello di Donnafugata, Palazzo Zacco, Palazzo Cosentini e la chiesa San Vincenzo Ferreri) ed è polemica. Anche sulle modalità di affidamento: gara ristretta a soli cinque concorrenti, che non sarebbero nemmeno qualificati. L’opposizione in Consiglio comunale denuncia: «Questa Amministrazione una volta non riesce a scrivere i bandi e andiamo avanti con le proroghe, quando ci riesce le gare vanno deserte, e se per appalti da 1 milione e 200mila euro fa la divisione in lotti, così come richiesto dalla Comunità Europea, per quelli di maggior importo la suddivisione in lotti scompare magicamente. In soli 6 giorni sono riusciti a scrivere un bando di gara, con una procedura che loro chiamano “atto di indirizzo immediatamente esecutivo”, una formula che non ha senso, che non esiste. Ma grazie a questo escamotage e in cambio di un obolo di appena 20mila euro, i 5 Stelle vogliono regalare a terzi la gestione dei nostri beni culturali, il cui valore dei servizi, in tre anni, si aggira tra il milione e 600mila euro e il milione e 800mila euro».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Silvia Mazza , da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012