Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Bologna

I bolognesi in gruppo

Il Comune corre ai ripari e, dopo la riunione dei quindici Musei Civici in un’unica istituzione presieduta da Lorenzo Sassoli de Bianchi e diretta da Gianfranco Maraniello, organizza anche una comune gara d’appalto per la gestione di biglietteria, sorveglianza, bookshop e servizi educativi. Il bando, scaduto il 27 maggio, ha il valore di 3,3 milioni di euro. L’ingresso dei nuovi operatori non eliminerà i dipendenti pubblici che attualmente nei musei cittadini sono 112. «Le linee di indirizzo e la struttura dei musei, spiega l’assessore alla Cultura Alberto Ronchi, resteranno in mano pubblica, ma occorre tenere presente che le condizioni generali cambiano e ora puntiamo anche su un biglietto unico dei nostri musei e di quelli di Genus Bononiae della Fondazione Carisbo». Il nuovo bando unificato giunge in un momento di estrema difficoltà per i musei comunali bolognesi che negli ultimi anni hanno pressoché sempre perso pubblico. Se nel 2010 il totale dei visitatori era pari a 459.661 persone, secondo gli ultimi dati disponibili del 2013 si è passati a 313.344.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

S.L. , da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012