Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Berlino

1.300 offerte a Villa Grisebach

Le vendite primaverili di Villa Grisebach (dal 28 al 31 maggio) hanno fruttato alle casse della società berlinese un totale di 18,5 milioni di euro. I 1.650 lotti hanno attirato offerte non solo dal folto pubblico in sala, ma anche al telefono (sono stati 850 i clienti attivi su quel canale) e per corrispondenza (oltre 1.300 offerenti). Gli esiti della vendita non hanno però rispettato le attese degli esperti. Se due dei pezzi forti del catalogo, «Paesaggio con due mucche», di Heinrich Campendonk, olio su tela su cartone del 1914 valutato 2-3 milioni di euro, e «Busto di donna (busto della signora L.)», scultura del 1910 di Wilhelm Lehmbruck, stime 400-600mila euro, sono rimasti invenduti, hanno invece superato di slancio le quotazioni altri lotti. Il prezzo più alto della settimana (575mila euro, contro stime di 300-400mila) è stato spuntato da un olio su tela del 1888 di Max Liebermann, «Gregge di pecore», mentre il piccolo (24,3x16,9 cm) olio su cartone «White relief» di Ben Nicholson del 1934, partito da una quotazione di 120-150mila euro, saliva fino ai 537.500 del prezzo finale.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012