Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

New York

La lezione di Williams

Espone al MoMA le sue opere e promette felicità

«Ritter Sport» di Christopher Williams Collection of Liz and Eric Lefkofsky © Christopher Williams

New York. Inaugura il 27 luglio al MoMA «The production line of happiness», la grande retrospettiva di Christopher Williams, uno dei maggiori rappresentanti della fotografia contemporanea (fino al 2 novembre, a cura di Matthew Witkowsky, Roxana Marcoci, Mark Godfrey; la mostra, organizzata con l’Art Institute di Chicago, sarà poi alla Whitechapel di Londra da aprile 2015). Nato nel 1956, Williams è per molti aspetti il tipico rappresentante della cosiddetta Pictures Generation: cresciuto al mitico California Institute of Arts sotto la guida di John Baldessari, Michael Asher e Douglas Huebler, ha iniziato la sua carriera con una pratica d’archivio che lo ha portato a realizzare il suo primo lavoro importante tra gli anni Settanta e Ottanta, «Source, The Photographic Archive, John F. Fitzgerald Kennedy Library», un lavoro fondato sulla ripetizione e sullo spostamento di significato della fotografia. Fortemente legato alla cultura europea (Williams vive da anni tra Colonia e Amsterdam, ha la cattedra di fotografia ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

W.G, da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012