Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Ignavia apparente

Como. Per il suo corso allo Csav-Artists Research Laboratory della Far-Fondazione Antonio Ratti, l’inglese Tacita Dean (1965; dal 2000 risiede a Berlino) ha scelto un pensiero di Robert Walser (1878-1956) in cui lo scrittore svizzero invita a porsi in uno stato di attesa apparentemente inerte e di ascolto della propria attività cognitiva non cosciente: premessa, a suo dire, della creatività artistica. Uno stato mentale spesso scambiato per ignavia che tradotto in inglese suonerebbe come «sluggardising». E la Dean, che ai suoi allievi richiede l’identica attitudine, intitola il corso «Comoggardising: the benefits of creative indolence». Alla XX edizione, il corso (fino al 23 luglio a Villa Sucota) è diretto dal 1995 da Annie Ratti ed è curato quest’anno da Simone Menegoi con il coordinamento di Anna Castelli. Fra le 680 candidature la giuria, formata da Ratti, Menegoi, Bartolomeo Pietromarchi, direttore della Far, e Cecilia Casorati, curatrice indipendente, ha selezionato 16 giovani. Sono Johann Arens, Germania; ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Ad.M., da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012