Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Eliasson a sorpresa

Humlebæk (Danimarca). La mostra di Olafur Eliasson aperta al Louisiana Museum of Modern Art dal 20 agosto al 4 gennaio è probabilmente, sotto il profilo tecnico, la più ambiziosa per il museo danese e anche una delle più enigmatiche. Mathias Ussing Seeberg, che la cura con il direttore del museo Poul Erik Tøjner, spiega che è stato sottoscritto un accordo con l’artista per non rivelare troppi dettagli prima dell’apertura. La rassegna presenta comunque alcuni elementi classici dell’opera di Eliasson (Copenaghen, 1967), come la natura, l’esperienza «fisica» dell’opera da parte del visitatore e lavori concepiti appositamente per gli spazi espositivi, ma vuole segnare anche un nuovo inizio. «Persino gli esperti di Eliasson rimarranno sorpresi», promette il curatore. Per «Riverbed», questo il titolo della mostra (letteralmente, «letto del fiume») Eliasson ha realizzato un nuovo «paesaggio» per l’ala sud del museo. Il punto di partenza della mostra è proprio la storia dell’istituzione che la ospita (in origine era una villa privata, costruita da Alexander Brun nel 1855), la sua posizione vicino al mare e la sua insolita architettura.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anny Shaw, da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012