Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Ajaccio

La Lombardia debutta in Francia

Al Palais Fesch il Seicento da Cerano a Crespi

Cerano, «Incoronazione di spine», Isola Bella, collezione Borromeo

Ajaccio (Francia). Fino al 29 settembre il Palais Fesch-Musée des Beaux-Arts ospita la mostra «La pittura in Lombardia nel XVII secolo. Dalla violenza delle passioni all’ideale di bellezza», la prima in Francia dedicata a questo tema. Il percorso cronologico in cinque sezioni riunisce i capolavori dei principali esponenti della scuola pittorica lombarda, molti dei quali prestati da collezioni italiane: s’inizia con i manieristi di primo Seicento con tele emblematiche come «La flagellazione di Cristo» di Cerano (collezione Borromeo), «L’adorazione dei pastori» di Tanzio da Varallo (Musée des Beaux-Arts di Lille) e il «San Sebastiano curato dalla vedova Irene» di Francesco Cairo (Musée des Beaux-Arts di Tours). Opere visionarie, intensamente drammatiche, ispirate a temi religiosi e spesso evocatrici della terribile epidemia di peste che colpì Milano e la Lombardia tra il 1576 e il 1630, come il «San Rocco che rinfodera la spada della peste» di Morazzone (Collegiata di San Bartolomeo di Borgomanero). La mostra si ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA novembre 2019

Vernissage novembre 2019

Il Giornale delle Mostre online novembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Torino 2019

Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012