Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Parigi

W il pastiche

La Maison Rouge omaggia il suo fondatore

Parigi. «L’idea di questa mostra è nata osservando, giorno dopo giorno, la mia biblioteca, nella quale l’ordine alfabetico delle monografie crea improbabili accostamenti. Sullo stesso ripiano coabitano Jean Dubuffet e Marcel Duchamp. Una sorta di Arca di Noè che mi dà la sensazione che tutti gli artisti navighino nelle stesse acque e per lo stesso motivo». Antoine de Galbert, 59 anni, è collezionista e fondatore della Maison Rouge, fondazione per l’arte contemporanea che ha aperto dieci anni fa nei locali di un’ex fabbrica nel boulevard de la Bastille. «Sin dall’inizio la Maison Rouge ha avuto l’originalità di esporre collezioni private. Per l’epoca era una scelta piuttosto innovativa», osserva De Galbert. Per festeggiare il decimo anniversario della sua fondazione, il collezionista originario di Grenoble (dove ha iniziato a occuparsi di arte nel 1987, aprendo una galleria), ha deciso di esporre per la prima volta alla Maison Rouge un’ampia selezione delle sue opere bidimensionali, o comunque da parete, del Novecento.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 344, luglio 2014


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012