Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Milano

Sinfonia sconcertante

L’assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno gestisce la rete dei Musei civici e ha grandi progetti

Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, è un musicista e compositore e da come presenta il settore nella sua città si evince che affianca nel proprio ruolo la sensibilità culturale a una dinamica capacità di «fare sistema» con le risorse culturali milanesi.
Lei trova bene organizzata la sua rete culturale?
C’è anzitutto la rete dei Musei civici: le raccolte del Castello Sforzesco, il Museo del Novecento, il Civico Museo Archeologico, il Museo di Storia Naturale e la Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Morando con Costume Moda Immagine e Palazzo Moriggia sede del Museo del Risorgimento, oltre alle sedi espositive temporanee di Palazzo Reale e Padiglione di Arte Contemporanea. Da giugno inoltre, grazie all’intervento di un importante sponsor privato, apriremo tutto l’anno Palazzo della Ragione, dedicato alla fotografia. Tutte le nostre sedi museali, accanto alle collezioni permanenti hanno sviluppato un’offerta di mostre temporanee legate ad approfondimenti sul tema del museo, per esempio la mostra «Munari Politecnico» al Museo del ’900 o quella dedicata a Luca Beltrami dal Castello.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Giorgio d'Orazio , da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014


Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012