Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Milano

Manoscritti letterari e carteggi di celebrità

La casa d’aste torinese Bolaffi esordisce quest’anno nel capoluogo lombardo: il 13 maggio, nella sua sede di via Manzoni, tiene una vendita di libri antichi e autografi, con oltre 750 lotti per una base d’asta complessiva di 800mila euro. Uno dei lotti di rilievo è un manoscritto di metà Cinquecento del letterato toscano Luigi Alamanni (1495-1556), tre volumi in legatura settecentesca compilati in inchiostro marrone con L’Avarchide, un poema in ottave (incompiuto) ad imitazione dell’Iliade che tratta dell’assedio di Bruges. L’autografo contiene diversi sostanziali interventi di mano dell’autore che sostituiscono parole o intere strofe o ricompongono versi. La base d’asta è di 120mila euro. Un incunabolo del 1491 della Commedia di Dante Alighieri (quarta edizione italiana illustrata) parte invece da 14mila euro, mentre la prima edizione completa delle Opere di Galileo Galilei ha un prezzo di partenza di 3.500 euro.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012