Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Vienna

Un autoritratto di Zonaro e una veduta di Joli

Anche nelle vendite di Dorotheum di dipinti dell’Ottocento (8 aprile) e di pittura antica (9 aprile) non hanno sfigurato gli artisti italiani. Nell’asta di Ottocento un autoritratto di Fausto Zonaro, olio su tela di 71x52 cm, da stime di 40-60mila euro è salito fino a un prezzo finale, diritti compresi, di 110.100, mentre gli «Ultimi pascoli» di Carlo Fornara (olio su tavola, 70,5x102 cm) ha superato di misura le stime di 50-70mila euro passando di mano a 79.600 euro. Al primo posto nella lista dei top lot figura il viennese Emil Jakob Schindler, che aveva «Giardino a Plankenberg», olio su tela di 83,5x66,5 cm, aggiudicato a 183.300 euro, il valore della stima massima. Un habitué delle aste di dipinti del XIX secolo di Dorotheum, Ferdinand Georg Waldmüller, si è accontentato di un prezzo finale inferiore alla stima minima: è passato di mano a 122.300 euro contro una valutazione di 150-200mila. Nell’asta di dipinti antichi «Il Campo Vaccino a Roma», una veduta di Antonio Joli su una tela di 120x170 cm, ha rispettato le aspettative di 200-300mila euro andando venduto a 244.300.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Vittorio Bertello , da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012