Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

New York e Londra

«Cambio vita: vendo e dono arte contemporanea»

Il manager di hedge fund Adam Sender, che ha chiuso l'attività, ha divorziato, cambiato fede religiosa e consegnato a Sotheby's 400 opere da vendere nei prossimi 18 mesi

A cominciare dalle aste di arte contemporanea di maggio a New York (il 14 l’Evening sale e il giorno seguente l’asta diurna) e per i 18 mesi a venire, Sotheby’s metterà in vendita quasi 400 opere (di 139 differenti artisti) provenienti dalla collezione privata di Adam D. Sender, manager di fondi ad alto rischio (già collaboratore del finanziere e collezionista d’arte Steve Cohen) che ha recentemente chiuso la sua società di gestione Exis Capital Management Inc., che nell’ultimo anno aveva chiuso i bilanci in perdita. Il totale stimato della dispersione di questi lotti è tra 70 e 80 milioni di dollari.
In un articolo pubblicato sulla sua edizione online, il «New York Times» rivela che il giovane imprenditore (ha 45 anni) è a una svolta nella sua vita: oltre ad aver chiuso l’attività, sta divorziando e ha lasciato la propria religione (quella ebraica) per abbracciare una filosofia buddista. Oltre alla decisione di mettere in vendita questo grande nucleo ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

R.Ve., da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012