Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Roma

La coppia fa muro

Fino al primo giugno, Alessandra Bonomo apre un dialogo tra la pratica del wall drawing nella pittura dell’americana Pat Steir e dell’inglese David Tremlett. Nella prima stanza della galleria ciascuno di loro ha realizzato un’opera a parete, mentre negli altri ambienti ne campeggiano altre di dimensioni più ridotte, con una scelta di carte recenti. Per la Steir (1938), appassionata delle culture giapponesi e cinesi, conosciute anche in seguito a viaggi tra il 1981 e il 1987, sono centrali la pratica e il tema del vuoto e della meditazione. Il grande murale nel primo ambiente (nella foto) che campisce con un unico colore scuro le pareti, conferisce un senso illimitato allo spazio, percorso da una delle «Floating Lines», tipiche del lavoro dell’artista newyorkese, un segno dalla natura primordiale che scaturisce dalla capacità di concentrazione e di autocontrollo dell’autrice, che genera una forma imprevedibile e fluida. Tremlett (1945) ha ridisegnato lo spazio architettonico della galleria con campiture geometriche, a pastello, un materiale che, per la sua natura volatile, conferisce all’opera un’apparenza effimera.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012