Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

Progetti

Torino ci riprova

Presentato Camera, Centro italiano per la Fotografia,. Sarà operativo tra un anno. Obiettivo: esporre, formare, conservare

Alla presenza del sindaco Piero Fassino, dell’ex ad di Eni Paolo Scaroni, di Gian Maria Gros-Pietro, presidente del Consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo, di Lorenza Bravetta, direttore di Magnum Photos, e di François Hébel, ex direttore dei Rencontres d’Arles (dove è stato appena nominato Sam Stourdzé), è stato presentato il 31 marzo Camera, il Centro italiano per la Fotografia. Aprirà al pubblico nella primavera del 2015 e avrà finalità insieme espositive, didattiche e conservative, indirizzate alla promozione della fotografia italiana attraverso l’«educazione allo sguardo». In un momento di difficoltà più o meno accentuata per molte istituzioni nazionali (dallo spazio Forma, che a Milano ha chiuso i propri spazi espositivi a inizio 2014, al Museo di Fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo, in crisi di finanziamenti e di sostegni istituzionali; cfr. n. 338, gen. ’14, p. 4), e in una città come Torino che ha visto in passato la fine ingloriosa di un’istituzione come la Fondazione italiana per la Fotografia di Luisella d’Alessandro, la sfida di Camera è un segnale importante di fiducia per tutto il settore.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Alessandro Martini , da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012