Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Bologna

Petazzoli archeologo

La Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Emilia-Romagna fa il punto a San Giovanni in Persiceto sulla produzione di Raffaele Pettazzoni (1883-1959), uno dei padri fondatori della storia delle religioni con meno note attività in campo archeologico. La mostra «Sotto gli auspici dell’archeologia», fino al 30 giugno a Palazzo Comunale di San Giovanni, inquadra la figura di Pettazzoni attraverso documenti e reperti provenienti dai musei archeologici di Ferrara, Parma e Sarsina. I curatori Tiziano Trocchi, Valentino Nizzo e Mario Gandini si concentrano sugli anni romani e su quelli emiliani. Pettazzoni, infatti, lavorò a Roma come ispettore presso il Museo Preistorico ed Etnografico dal 1909 al 1914 e nei dieci anni seguenti operò per la Soprintendenza ai musei e scavi di antichità dell’Emilia-Romagna presso il Museo Civico di Bologna. Al termine di queste esperienze Pettazzoni, originario di San Giovanni in Persiceto, ricoprì la prima cattedra in Italia di Storia delle Religioni istituita nel 1923 all’Università La Sapienza.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Stefano Luppi, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012