Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Parigi

Metti l'escort al museo

In occasione della mostra «Les Gobelins nel secolo dei Lumi. L’età d’oro della manifattura reale», aperta fino al 27 luglio nella Galerie de la Manufacture des Gobelins, lo storico laboratorio francese di tessitura di arazzi (istituito nel 1667) ospita la coppia di artisti Pierre et Gilles, esponenti della cultura pop e gay, famosi per le loro foto-pitture. Perché Pierre et Gilles? «Cercavamo un’opera che costituisse oggi un universo creativo che riflette quello del XVIII secolo. Ci è venuto in mente il film “Maria-Antonietta” di Sofia Coppola che, tra moda e facili costumi, svela più della nostra società che di quella settecentesca. E Pierre et Gilles sono, a mio parere, i contemporanei che esprimono meglio questo parallelo», ha spiegato il curatore, Marc Bayard. I due artisti propongono un’installazione tra barocco, onirico e kitsch, che mette in scena l’ex escort Zahia Dehar (nella foto, un’immagine del backstage). La Galerie ha scelto dunque di mettere l’accento su un periodo molto fiorente, prospero e creativo per la manifattura, esponendo una trentina di arazzi d’epoca, in eccezionale stato di conservazione.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012