Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Roma

Il volto di Mitra torna al suo posto

Risale al 1964 il recupero dei 57 frammenti del grande rilievo in marmo lunense del II secolo d.C. col Mitra tauroctonos, rinvenuto a Tor Cervara in un’area in corso di bonifica dai residuati bellici, l’esplosione di uno dei quali fu la probabile causa del suo sgretolamento. L’opera fu riassemblata ed esposta l’anno dopo in una delle grandi aule delle Terme di Diocleziano, priva però del tassello fondamentale con la testa del dio. Alla fine degli anni Ottanta l’archeologo svizzero Rolf Andreas Stucky fu il primo a suggerire che il frammento col volto di Mitra arrivato tramite donazione al Badisches Landesmuseum di Karlsruhe fosse esattamente quello mancante dal rilievo di Tor Cervara. Accordi del novembre scorso tra il Mibact, in particolare la Direzione generale per le antichità e la Soprintendenza ai Beni archeologici di Roma, e il museo tedesco hanno portato, dopo una serie di studi dimensionali e prove con calchi, alla complessa ricomposizione del rilievo in occasione della mostra di Karlsruhe «L’impero degli dei.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Federico Castelli Gattinara, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012