Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Opinioni & Documenti

Alice nel paese delle meraviglie

Prendi il mio cuore

«Karen», di Jessica Harrison

È sul punto di essere abbandonata la povera «Karen» (così s’intitola la piccola porcellana, alta 20 cm, creata dalla giovane Jessica Harrison) il cui cuore viene presentato in dono a un amante che è sul punto di andare via o che forse già non c’è più. Vinto l’orrore, vorremmo consolare la ragazza il cui sguardo però non mostra segni né di dolore fisico né di pena, ma è tuttora pervaso dall’amore che le ha strappato il cuore dal corpo. I suoi occhi sembrano cercare il contatto con quelli di un’altra persona e paiono dire: «Ecco, prendi il mio cuore, è tuo». «Karen» è un’opera ferma nel tempo, nel momento di un’azione che per quanto impossibile, cruda e crudele tuttavia non ci fa pensare al momento successivo e cioè a quando il corpo della donna stramazzerà al suolo privo di vita. La relazione tra due persone è come la relazione tra un collezionista e un’opera d’arte: vi è la fase del fascino, dell’innamoramento, della maturità, della noia, dell’allontanamento. Io al momento sono affascinato dalle porcellane di Jessica Harrison che fondono in maniera così perfetta delicatezza e orrore. La sua prossima mostra si inaugura il 15 maggio alla Galerie LJ di Parigi (rimarrà aperta fino al 24 giugno) e forse le sue nuove porcellane mi faranno addirittura innamorare, anche se mi auguro di non arrivare a strapparmi il cuore.

Giorgio Guglielmino, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012