Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Londra

In gara per clonare il Crystal Palace: sarà cinese

Il mitico edificio realizzato da Joseph Paxton per l' Esposizione universale del 1851 potrebbe essere «replicato» da Zaha Hadid o Richard Rogers. Finanziato da un imprenditore cinese, non sarà una copia esatta

L’entusiasmo all’annuncio dell’intenzione di un imprenditore immobiliare cinese per la ricostruzione del Crystal Palace, uno dei più importanti esempi architettonici della Londra vittoriana, realizzato a Hyde Park per l'Esposizione universale del 1851, si è trasformato in confusione e sconcerto. Invece di un edificio fedele al progetto originario di Joseph Paxton c’è la seria possibilità che un grande e moderno edificio prenda il suo posto a Sydenham, sulla collina dove il complesso in ferro e vetro è stato ricostruito nel 1854 e dove è rimasto fino 1936, prima di essere distrutto da un incendio.
La nuova struttura non sarebbe una «copia», ha dichiarato un portavoce di Arup, la multinazionale di servizi di ingegneria consulente dello Zhong Rong Group, facendo nascere il sospetto che l’edificio non sarà di vetro, nonostante il materiale pubblicitario per il progetto da 500 milioni di sterline (più di 600 milioni di euro) e un modello dettagliato presentato a febbraio, mostrino un ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Javier Pes, da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012