Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Roma

Satelliti per Pompei

In soccorso agli scavi archeologici di Pompei arriva anche Finmeccanica, principale gruppo industriale italiano nel settore dell’alta tecnologia, controllato dal Ministero dell’Economia. Il gruppo e il Mibact hanno stretto un’alleanza del valore di oltre 1,7 milioni di euro attraverso i quali l’azienda fornirà alcuni servizi tecnologici per la tutela del sito. Il ministro Dario Franceschini, nel presentare l’accordo, lancia anche un appello per ulteriori interventi di enti privati, che possano aiutare in campo culturale. La convenzione, della durata di tre anni, prevede l’utilizzo di satelliti e migliaia di sensori posti su 10 chilometri quadrati attraverso i quali saranno monitorati tutti gli spostamenti dei monumenti all’interno degli scavi. L’obiettivo è naturalmente quello, tra le altre cose, di scongiurare i crolli che negli ultimi anni sono stati particolarmente numerosi: «Partiamo da subito, spiega il presidente di Finmeccanica Gianni De Gennaro, e tutto dovrebbe andare a regime entro settembre-dicembre.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

S. L. , da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014


Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012