Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Torino

Perché l'Egizio è a Torino

Il 23 maggio nel Salone dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze di Torino si terrà il convegno internazionale «Una collezione di antichità Egizie unica al mondo. Bernardino Drovetti, dall’avventura alla scienza». Realizzato in collaborazione con la Compagnia di San Paolo, è dedicato al personaggio la cui collezione di antichità egizie, venduta nel 1823 ai Savoia, consentì l’apertura del primo museo egizio al mondo, proprio nel palazzo dell’Accademia torinese, l’8 novembre 1824. Nel corso della giornata di studio, studiosi e ricercatori internazionali interverranno su diversi aspetti della vita di Drovetti, che fu tra i protagonisti della prima e avventurosa esplorazione archeologica in Egitto agli inizi dell’Ottocento: dai suoi rapporti con personaggi dell’epoca, allo smembramento della sua collezione di reperti oggi conservati in numerosi musei d’Europa, sino al ruolo dell’Accademia delle Scienze nella nascita dell’egittologia. In occasione del convegno l’Accademia delle Scienze esporrà alcuni dei documenti storici riferiti alle vicende drovettiane.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 342, maggio 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012