MUSEO INFINITO 970x90 gif
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Un territorio anfibio

Cavallino-Treporti Fotografia è un progetto del Comune che consiste nell’affidare a un fotografo il compito di scoprire questo «territorio anfibio», che si allunga con la sua penisola tra la laguna Nord di Venezia e l’Adriatico, formato da «ambienti naturali e antropici diversissimi». Nel 2009 l’esordio è toccato a Marco Zanta e Franco Fontana che hanno lavorato in parallelo concentrandosi, il primo sugli aspetti architettonici, il secondo su quelli paesaggistici. Le edizioni seguenti sono state affidate alla visione onnivora e minimalista di Guido Guidi, alle nuove prospettive cercate da Giovanni Chiaramonte lungo la dorsale della via Fausta e alla presenza umana esplorata da Fausto Giaccone. Skira ha ora raccolto i loro lavori nel volume Istantanee Permanenti. Cavallino-Treporti, il paesaggio, introdotto da saggi di Enrico Gusella e Francesco Zanot. È ancora una sorpresa il reportage di Filippo Romano, cui è stato affidato il percorso del 2013.

...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Chiara Coronelli, da Il Giornale dell'Arte numero 341, aprile 2014

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012