Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Pompei

Ministeriali contro Osanna, Pompei bloccata

È passato un altro mese e Pompei resta in sala di rianimazione: la struttura di comando che dovrebbe guidare con rapidità la messa in sicurezza e i restauri degli scavi non può lavorare senza soprintendente archeologico e senza squadra tecnica. Il generale Giovanni Nistri, responsabile del Grande Progetto Pompei in carica ormai da tre mesi, è bloccato. Non si è ancora trasferito, come del resto il suo vice Fabrizio Magani, anche lui nominato il 9 dicembre 2013. Per ora stanno scegliendo i 20 tecnici del Ministero, futuro nerbo delle loro forze operative. Hanno cominciato i colloqui, ma il gruppo per ora non c’è. C’è invece, ma non può agire, il soprintendente archeologico Massimo Osanna, il cui ruolo è decisivo per prendere decisioni e avviare appalti. Designato dall’ex ministro Bray il 22 gennaio (cfr. lo scorso numero, p. 1), nominato formalmente dal direttore generale alle Antichità Luigi Malnati nei primi giorni di febbraio, Osanna è da allora in attesa di una decisione della Corte dei Conti che dovrà confermare o bocciare la sua nomina.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Edek Osser, da Il Giornale dell'Arte numero 340, marzo 2014



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012