Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Roma

La mappa del dopodiluvio

Battaglie e geografie sconvolte di Levini

Una delle opere di Felice Levini nella personale da De Crescenzo & Viesti

«Astratti furori» è il titolo di una personale di Felice Levini aperta dal 10 marzo al 4 aprile da De Crescenzo & Viesti. Questa esposizione è la chiusura di un piccolo ciclo realizzato dall’artista romano (1956) nella sua città in questa stagione, dalla Nuova Pesa alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna, fino a Ram Radiomobile. Mostre che gli hanno consentito di esprimere un pensiero compiuto sulla crisi epocale che investe il nostro sistema sociale.  Una decina di giorni prima dell’inaugurazione, Levini (tra i protagonisti anche della mostra «Anni ’70. Arte a Roma» recentemente conclusasi al Palazzo delle Esposizioni) ha presentato un multiplo in trentasei pezzi, costituito da una carta geografica, nella quale le terre emerse sono scialbate di nero e i mari che le circondano riportano la toponomastica. A questo si abbina un foglio suddiviso in trentasei quadrati rossi e verdi con il nome delle battaglie più importanti combattute nel ’900. È la visione di un mondo irriconoscibile, sconvolto dagli eventi bellici, ma anche un segnale della necessità di attraversare acque perigliose al fine di raggiungere la salvezza.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 340, marzo 2014



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012