Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Napoli

Masaniello irlandese

© Mexico

Il Madre dedica fino al 12 maggio una monografica a Pádraig Timoney, artista irlandese (1968) che ha soggiornato a Napoli dal 2004 al 2011 e che da alcuni anni ha scelto New York come nuova residenza. Pittura, fotografia, installazione e scultura concorrono nella ricerca di Timoney ad affrontare la più complessa riflessione sull’immagine, mescolando opposte e sempre diverse soluzioni che oscillano dall’astrazione al realismo, da elementi «cheap» e popolari a linguaggi più colti, da tensioni trascendenti a estetiche digitali. L’assenza di uno stile definito e riconoscibile si deve imputare, dunque, a una consapevole ricerca metastilistica che tende al mescolamento e quindi all’azzeramento di precisi riferimenti per aperture a più complesse riflessioni sui temi universali che investono l’epistemologia dell’arte. L’esposizione napoletana, intitolata «A lu tempo de…», come recita l’incipit de «‘O Cunto ‘e Masaniello», canzone del 1974 della Nuova Compagnia di Canto Popolare, è un’immersione ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Olgo Scotto di Vettimo, da Il Giornale dell'Arte numero 340, marzo 2014



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012