Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

Riflessioni di Paglia contro la vertigine

La vita moderna è molte cose, molti fenomeni, molte entità. Ma negli ultimi anni è divenuta soprattutto prepotente bombardamento di immagini e di stimoli sensoriali veloci, continui, affastellati gli uni sugli altri dal compulsare frenetico dei dispositivi elettronici di cui tutti noi siamo padroni ma assoggettati e dipendenti. «L’inebriante espansione della comunicazione globale istantanea ha liberato una folla di voci individuali, ma minaccia paradossalmente di sopraffare l’individualità stessa. Come sopravvivere in quest’epoca di vertigine?». Dobbiamo reimparare a guardare, suggerisce Camille Paglia. Docente di Humanities e Media Studies alla University of Arts di Filadelfia, la Paglia è studiosa affermata e piuttosto discussa, soprattutto grazie al controverso Sexual Personae. Arte e decadenza da Nefertiti a Emily Dickinson (Einaudi 1993). Abituata a cavalcare la polemica e l’oltraggio accademico abilmente calcolato, si concede qui una pausa riflessiva, invitando il lettore a guardare.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Alessia Muroni, da Il Giornale dell'Arte numero 339, febbraio 2014


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012