GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

World Press Photo, vince la speranza dei profughi di Stanmeyer

La foto dell'italiano Alessandro Penso, vincitrice nella categoria General News Single.  21 november 2013, Sofia, Bulgaria © Alessandro Penso, Italy, OnOff Picture

Amsterdam (Paesi Bassi). Il vincitore del World Press Photo è l’americano John Stanmeyer, legato all’agenzia VII. La sua foto è stata scelta tra 98.671 immagini, spedite da 5.703 fotografi di 130 diverse nazionalità. Stanmeyer è l’autore di un fotoreportage per il National Geographic sugli immigrati africani nella città di Gibuti, che attira ogni anni migliaia di uomini dalla Somalia, Etiopia ed Eritrea in fuga verso l’Europa. La giuria ha scelto dalla serie di Stanmeyer un’immagine in cui si vedono i profughi nella notte sulla costa di Gibuti mentre con i loro cellulari provano a ricevere un segnale dalla Somalia. «Questa è forse l’immagine più ricca di speranza che abbia mai vinto nella storia della World Press Photo», ha detto il fotografo britannico Gary Knight membro della giuria «è una foto di uomini in una situazione drammatica ma dalla quale trapela un messaggio positivo.

Paola de Groot-Testoni, edizione online, 14 febbraio 2014

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • World Press Photo of the Year 2013:John Stanmeyer, 26  febbraio 2013, Gibuti  ©  John Stanmeyer, Usa, VII for National Geographic
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012