Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Eindhoven (Paesi Bassi)

Una pista per Vincent

Il Brabante di Van Gogh e la Città di Eindhoven hanno avuto l’idea: una pista ciclabile luminosa (nella foto) che attraversa la campagna per 600 metri partendo da Nuenen dove Van Gogh visse dal 1883 al 1885 e dove il pittore viene ricordato grazie al museo Vincentre e a diverse altre iniziative culturali. L’idea è stata immediatamente sviluppata dal designer Daan Roosegaarde che ha fatto della technological poetry il marchio della propria produzione. In questo caso si è trattato di sviluppare un materiale, ciottoli di una speciale pasta di vetro, che caricandosi di luce durante il giorno l’avrebbero riflessa poi durante le ore di buio. I piccoli sassi luminosi sono stati inseriti nell’asfalto del sentiero seguendo un determinato disegno che vuole essere contemporaneamente un’interpretazione moderna dei cieli stellati di Van Gogh e un omaggio al grande pittore: un gioco poetico di luce riflessa in cui il patrimonio culturale si sposa perfettamente al concetto della Smart Highway, che lo Studio Roosegaarde ha sviluppato insieme all’azienda Heijmans.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Paola de Groot-Testoni, da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012