Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

New York

La sedia delle polaroid di Mollino

La vende Phillips in un’asta antologica di design

Image courtesy of Phillips www.phillips.com

È un momento d’oro per il design italiano all’asta, soprattutto sulle piazze internazionali. Ne viene un’ulteriore conferma dagli Stati Uniti. Il 16 dicembre Phillips mette in vendita, nelle sue sale newyorkesi, alcuni lotti di Carlo Mollino, provenienti da importanti collezioni private, nell’ambito di un catalogo antologico di oggetti di design (si intitola «The Collector: Icons of Design»). Una sedia, in particolare, dello stesso tipo di quelle progettate per l’ufficio di Mollino alla Facoltà di Architettura dell’Università di Torino, è quella di casa sua, in legno laccato nero, che Mollino utilizzò anche per alcune delle sue polaroid ed è una di 2 esemplari prodotti da Apelli e Varesio. Le stime di questo lotto sono comprese tra 160 e 240mila euro. Un’altra sedia, progettata per casa Licitra-Ponti a Milano nel 1950, e prodotta in 6 esemplari, parte invece da 80-120mila euro. Sempre di Mollino il catalogo propone un tavolo, progettato per la Reale ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012