Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Genova, Milano, Roma

Che cosa hanno realizzato le aste di anticipo

Le prime vendite della stagione autunnale da Boetto, Minerva e Poleschi

La realtà italiana delle case d’asta rispecchia la nostra specificità. Così non solo da Milano e da Roma, ma anche da Genova arrivano risultati positivi. Quest’autunno la vendita all’incanto di arte moderna, contemporanea e fotografia di Boetto, Genova registra un totale, al netto dei diritti d’asta del 23%, di 1.003.630 euro, con una percentuale di lotti venduti del 40,1%. I tre top lot sono stati Francois Morellet, «3 trames de grillage 0° 30° 60°», del 1974, venduto a 96mila euro (stime 60-67mila), quindi Mario Schifano, «Senza titolo», 1961, smalto su carta applicata su tela cm 99,5x73, 86.100 euro (stime 85-94mila), e al terzo Jesus Raphael Soto, con «Le point jaune», acrilico su tavola con griglia metallica del 1989, a 83.640 (stime 70-78mila). «Stress test superato», dichiarano a Roma da Minerva Auctions in occasione dell’asta di arte moderna e contemporanea. Sono stati posti all’incanto 330 lotti, facendo conseguire al reparto una crescita di quasi il 50% rispetto al primo semestre.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Michela Moro, da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012