Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Due casi concreti: il mercato di Twombly e quello di Warhol

© Christie’s Images Ltd 2014

Cy Twombly, «Untitled», 1970
Venduto a 55,7 milioni di euro (stime 28-44 milioni)
Christie’s, 5 novembre
Il mercato di Twombly ha avuto un enorme impulso quest’anno. Da Christie’s, le offerte per quest’opera senza titolo del 1970 si sono aperte a 24 milioni di dollari (o 19 milioni di euro), quindi già oltre il record d’artista, i 21,6 milioni di dollari battuti lo scorso anno. Questa cifra è stata polverizzata dopo una battaglia durata sei minuti tra gli offerenti, tra i quali figuravano i mercanti David Zwirner, David Nahmad e Andrew Fabricant. L’opera infine è stata venduta a 55,7 milioni di euro, molto oltre la sua stima massima di 44 milioni, a un offerente collegato al telefono con Isabelle de la Bruyère, direttore del dipartimento consulenza clienti di Christie’s, che lavora a Londra. I «blackboard paintings» sono tra le opere più richieste dell’artista e questo «era probabilmente il dipinto più importante dell’intera asta; nel suo genere, era di un livello corrispondente al prezzo raggiunto», dice Stefano Basilico, consulente d’arte.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

C.B. e P.P., da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012