Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Shanghai (Cina)

La verità? Cercatela nel cinema e nella musica

La Centrale elettrica dell’arte, il primo museo pubblico d’arte contemporanea di Shanghai, già sede del Padiglione del Futuro all’Expo 2010, è famoso per le dimensioni: dell’edificio, delle mostre che ospita, dell’immenso atrio di ingresso e del suo evento di punta, la Biennale di Shanghai. La decima edizione di questo importante appuntamento, intitolato «Social Factory» e in corso fino al 31 marzo, sarà però più intima, annuncia il curatore della sezione musicale Nicholas Bussmann. All’ingresso il pianoforte parlante interattivo di Peter Ablinger, con un messaggio ispirato allo slogan di Deng Xiaoping (e, 40 anni prima di lui, di Mao), «Cercate la verità nei fatti», si contrappone all’imponente scultura di Huang Yong Ping «Le mille braccia di Guanyin», che accoglieva i visitatori nell’edizione precedente. Bussmann organizza l’evento con il curatore capo Anselm Franke e la curatrice cinematografica Hila Peleg, entrambi di Berlino, gli asiatici Liu Xiao e Freya Chou, e il romeno Cosmin Costinas direttore di Para/site a Hong Kong.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

L.M., da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012