Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fulmini e saette

Pistoia

Pastorale postarcadica

Per la poetessa americana Joyelle McSweeney, l’ideatrice del concetto di «necropastoral», l’esperienza che l’uomo contemporaneo ha della natura è quella di un luogo avvelenato e corrotto, prossimo all’inevitabile disastro ecologico. Il paesaggio diviene un territorio ibrido, a metà tra artificiale e naturale, in cui il processo di accrescimento geologico si fonde con lo sviluppo di protesi tecnologiche. «Flet», la mostra collettiva a cura di Alex Ross, visitabile fino a metà gennaio alla galleria Spazio A, trae il titolo dall’omonimo romanzo in versi della McSweeney. I lavori in mostra, realizzati da sei artisti internazionali tra i 24 e i 32 anni, riflettono un’estetica «postarcadica», che ripensa i confini tra rurale e urbano, bucolico e metropolitano. Tra le opere esposte, le monete di metallo e pane bruciato di Ajay Kurian, dalla serie «How many faces does a coin have? (parts and wholes)», e le fotografie del newyorchese Oto Gillen, disposte in cornici di legno lavorate a mano. E ancora, gli ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

F.Flo. , da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012