Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

L’Aquila: la ricostruzione dopo il terremoto del 2009

Per l’Abruzzo si è scelto il modello Friuli perché Umbria e Marche erano di centrosinistra

Francesco Scoppola è direttore regionale ad interim in Abruzzo, rimasto per mesi senza vertice (con conseguente blocco dei cantieri di restauro)

Francesco Scoppola

Nella città e nel «cratere» del capoluogo abruzzese, ancora popolati da ponteggi a seguito del sisma del 6 aprile 2009, ha preso servizio con poteri di firma ottenuti a fine ottobre il direttore regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo Francesco Scoppola. Architetto, già tra i consulenti dell’ex ministro Fabrizio Barca (governo Letta) nel 2012 per la ricostruzione aquilana, è stato nominato a settembre con un incarico però ad interim (è infatti direttore dei Beni culturali dell’Umbria dal 2007). Il suo arrivo ha coperto un vuoto perché l’Abruzzo è rimasto senza vertice dal 16 aprile scorso. L’assenza ha causato una vera impasse ritardando i pagamenti alle ditte, rallentandone quindi i lavori, e bloccando venti cantieri già finanziati tra i quali quelli per le chiese di San Vito alla Rivera o di San Flaviano. Né, a giugno, ha tirato su il morale l’esito dell’inchiesta su presunte tangenti per restauri di beni ecclesiastici con 17 indagati tra cui una funzionaria e un ex direttore dei Beni culturali abruzzesi, Luciano Marchetti.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Stefano Miliani, da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012