Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

La terza grande trasformazione del centro della capitale

Un nuovo Beaubourg nel «ventre di Parigi»

La Canopée, pronta a fine 2015 grazie a 918 milioni di euro di investimenti, sarà un polo di cultura, commercio e trasporti

I precedenti padiglioni di Jean Willerval.

Parigi. Il cuore della capitale è in piena metamorfosi. Il gigantesco e coraggioso cantiere di ristrutturazione del turistico complesso di Les Halles, avviato nel 2010, sta dando un volto nuovo al Forum, un’immensa «città» di 8 piani (di cui 5 sotterranei) dove, tra il centro commerciale di 6.300 metri quadrati e lo snodo di otto linee di treni locali e metropolitana, circolano ogni giorno 750mila persone. Il costo dei lavori è stimato in 918 milioni di euro (più tasse). Il progetto è stato avviato nel 2002 dall’ex sindaco di Parigi, Bertrand Delanoë. Dopo otto anni di ricerche, riunioni e concorsi internazionali, i lavori hanno preso il via quattro anni fa. Ma bisognerà aspettare il 2016 perché le ruspe e le gru spariscano dal panorama che ha per sfondo la chiesa gotica di Saint-Eustache e l’edificio circolare della Bourse du Commerce. Negli ultimi anni i parigini hanno seguito in diretta prima le demolizioni dei padiglioni Willerval, gli amati-odiati edifici in vetro e ferro a forma di ombrello, che tutto sommato sono stati per trent’anni il simbolo del quartiere.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


  • Il cantiere del nuovo megacomplesso progettato da Patrick Berger e Jacques Anziutti.

Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012