Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Londra

V&A olimpico

Secondo un planning brief di Boris Johnson, sindaco di Londra, la nuova sede del Victoria and Albert Museum (V&A) del Queen Elizabeth II Olympic Park (realizzato in occasione dei Giochi olimpici del 2012), battezzata V&A East, occuperà uno spazio di 20mila metri quadri totali, con un’area espositiva di 10mila. Un bel passo in avanti rispetto ai 7.900 attuali sui tre piani della Tate Modern. Se riuscirà a trovare i fondi necessari, il V&A ha in programma il riallestimento di parte della collezione permanente, l’organizzazione di importanti mostre e la creazione di uno spazio magazzino. Nel brief si legge che le mostre verranno presentate «in modo originale, persino scioccante». Il V&A East sarà un elemento fondamentale del nuovo quartiere culturale insieme allo spazio per la danza Wells di Sadler, a una sede della University of the Arts London e a un’annunciata «quarta istituzione». Nelle vicinanze si trova anche un edificio dello University College London.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

M.B., da Il Giornale dell'Arte numero 347, novembre 2014


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012